News

4 Settembre 2014

Festivaletteratura, Mantova

Una manifestazione all'insegna del divertimento culturale, cinque giorni di incontri con autori, reading, spettacoli, concerti. Festivaletteratura è ormai da molti anni un appuntamento fisso per chi ama la lettura, o per chi è semplicemente curioso e sa di poter incontrare scrittori, musicisti, attori per le vie e le piazze della città.

Foradori, sponsor del Festivaletteratura, è abbinato  all'evento n. 24, il 4 settembre 2014  alle ore 15.00 al Teatro Bibiena, UN PIANISTA DALLA A ALLA Z con Alfred Brendel con Giovanni Bietti. Nella carriera di un artista gli ottant’anni possono essere il momento giusto per permettersi qualche bizzarria o l’occasione di un bilancio, naturalmente provvisorio. Alfred Brendel, uno dei più grandi pianisti del Novecento e insieme poeta raffi nato e uomo di sconfinata cultura, si concede entrambi i piaceri, esibendosi in un crescendo fatto di riflessioni sull’esecuzione pianistica, di personali ritratti dei compositori studiati per tutta una vita, di aneddoti legati a oltre cinquant’anni di carriera concertistica. Ad accompagnare l’autore di Abbecedario di un pianista nella conversazione è il musicologo Giovanni Bietti (evento sponsorizzato da Foradori)

Lo stesso giorno, 4 settembre, alle 19,00 presso la la Tenda dei Libri Giovanni Bietti – esperto di vini naturali – insieme a tre grandi produttori, Eugenio Barbieri, Elisabetta Foradori e Giuseppe Rinaldi, accompagna i presenti lungo il processo di maturazione del vino, evidenziando le differenze di lavorazione, i pregi e le caratteristiche. Con degustazione dei vini dei produttori. per sapere che cosa sono le parole del cibo.ANFORA, CEMENTO, BOTTE GRANDE evento del ciclo LE PAROLE DEL CIBO. Non si mangia più come una volta. Sono cambiati i nostri ritmi di vita, il tempo che dedichiamo alla tavola, l’attenzione a come il cibo influisce sulla nostra salute e sul nostro benessere. Sono cambiati i sistemi di produzione degli alimenti, il nostro rapporto con la terra in un’era di progressivo consumo di suolo e di accresciuta sensibilità ambientale. È cambiato il modo con cui ci rapportiamo alla nostra tradizione: rinasce il piacere della socialità e della condivisione nella preparazione dei piatti, riscoprendo e insieme reinterpretando ricette, pratiche e riti che rischiavano di scomparire. Occorre dunque iniziare a pensare e parlare di alimentazione in modo diverso. Festivaletteratura propone quest’anno le parole del cibo: sette appuntamenti alla Tenda dei Libri con scrittori, esperti e produttori per dar vita a un nuovo vocabolario da utilizzare in cucina.

Festivaletteratura Mantova

Festivaletteratura mantova Facebook

programma2014.pdfScarica il file
torna alle news <
torna alle news < 1409296319immagine.jpg
ita | eng