Rassegna Stampa

7 Gennaio 2017

I Vini d'Italia 2017, Le Guide de L'Espresso

Fiera sostenitrice, fin da tempi non sospetti, di un’agricoltura sana e integrata, Elisabetta Foradori è da tempo uno dei nomi più importanti e una delle interpreti più sensibili del teroldego del territorio. Cresciuta nella cantina di famiglia, appena ventenne, Elisabetta ne prende le redini e inizia un suo percorso tutt’oggi in continuazione evoluzione, come dimostra la sua ultima creatura vinificata in anfora, un’emozionante fuoripista.   

I 100 vini da conservare

Pinot Grigio Fuoripista 2014
Tenacia, perseveranza, lungimiranza. Queste le doti di Elisabetta Foradori, incarnate ancora una volta anche in questo Pinot Grigio di straordinario carattere. Evocativo, purissimo e cristallino, sorprendente per la forza magnetica del sorso. Equilibrio sopraffino fra spinta del frutto e spina dorsale acido-salina. Vivrà a lungo.

 

Altri vini consigliati dell’azienda 

FONTANASANTA NOSIOLA 2014
Peculiare e cangiante odorosa su toni macerativi. Memorabile per la sua originale, distintiva interpretazione, di rara sapienza artigianale.

 

diploma.pdfScarica il file
torna alla rassegna <
torna alla rassegna < descrizione.jpg
ita | eng