Rassegna Stampa

6 Gennaio 2014

Vini d'Italia 2014, Gambero Rosso

Vini d’Italia 2014 - Gambero Rosso

E’ la signora del vino trentino, anzi del dolomitico, squisita interprete del Campo Rotaliano, dove nascono i suoi vini, accuditi in ogni fase, seguendo esclusivamente i ritmi e i metodi della biodinamica. Elisabetta Foradori segue una filosofia produttiva perfettamente in sintonia con il suo stile di vita. Caparbia quanto esperta, ha pazientemente sperimentato e studiato, elaborando metodi di coltivazione e tecniche di cantina in cui è la natura a scandire gli eventi. Travasi vinari in coccio e vigneti rigogliosi dove la vite è quasi pianta spontanea. Con risultati d’assoluto livello e riscontri anche in ambito internazionale. Il Granato è vino ricco, mai sovradimensionato, dal tannino per nulla spigoloso e dalla vena acida sobria, carezzevole, che bilancia la componente alcoolica talmente appagante da conquistare agevolmente i Tre Bicchieri, non da meno gli altri vini, alcuni maturati in anfore, come il Teroldego Sgarzon e il carnoso Morei, entrambi 2011.

 

Granato ’10  - 3 bicchieri
Manzoni Bianco Fontanasanta ‘11 - 2 bicchieri
Teroldego Rotaliano Morei ’11 - 2 bicchieri
Nosiola Fontanasanta ‘11 - 2 bicchieri
Teroldego Rotaliano Foradori ’11 - 2 bicchieri
Teroldego Rotaliano Sgarzon ’11 - 2 bicchieri
Granato ’07  - 3 bicchieri
Granato ’04  - 3 bicchieri
Granato ’03  - 3 bicchieri
Granato ’02  - 3 bicchieri
Granato ’01  - 3 bicchieri
Granato ’00  - 3 bicchieri
Granato ’99  - 3 bicchieri

 

tre bicchieri.pdfScarica il file
torna alla rassegna <
torna alla rassegna < 1385044773copertina.jpg
ita | eng